Rotary Foundation: contest fotografico a San Giovanni Maggiore

15

Martedì 13 maggio 2014, dalle ore 19:00, nella Basilica di San Giovanni Maggiore,  in Vico Santa Maria dell’Aiuto, si terrà la serata conclusiva del contest fotografico:  Worldwideview – “TerraMadre, Martedì 13 maggio 2014, dalle ore 19:00, nella Basilica di San Giovanni Maggiore,  in Vico Santa Maria dell’Aiuto, si terrà la serata conclusiva del contest fotografico:  Worldwideview – “TerraMadre, il territorio in chiaroscuro”. Iniziato nel mese di gennaio, il concorso bandito dal Rotary Club Napoli Est e dal Rotaract Club Napoli Castel dell’Ovo con la collaborazione di altri RC del gruppo partenopeo e dei Club Rotaract della zona “Golfo di Napoli”, ha avuto come tema quello di rappresentare le bellezze e le angosce del proprio territorio di appartenenza. Circa 100 sono state le foto che hanno partecipato al concorso che si è svolto sulla pagina Facebook Worldwideview2014. I visitatori hanno potuto attribuire un “mi piace” e/o inserire commenti alle foto fino alla data di chiusura del contest. Alla serata conclusiva del 13 maggio concorreranno al premio finale le 4 fotografie che hanno avuto il maggior numero di “like” indicate sulla pagina Facebook e le 4 che hanno avuto il maggior numero di commenti, alle quali si affiancheranno 12 foto scelte dal giurato designato dagli organizzatori, il fotoreporter Mario La Porta dell’Agenzia Controluce. Tanti sono stati i partners dell’iniziativa: L’Università Suor Orsola Benicasa, la Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli; il Dipartimento d’Architettura – DIARC dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, L’Istituto Sacro Cuore di Napoli, L’ANIAI – Campania. La premiazione – Nel corso della serata della premiazione finale si terrà il 13 maggio 2014 presso la Basilica di San Giovanni Maggiore in vico Santa Maria dell’Aiuto in Napoli (strada laterale lungo via Mezzocannone). Durante la serata della premiazione finale, le 20 opere selezionate saranno votate dalla Giuria, composta da tutti i partecipanti alla serata. Vincitore del Premio l’opera prima classificata, secondo le preferenze di voto espresse. A sostegno della Rotary Foundation – Tutti i partecipanti al concorso e coloro che acquisteranno il biglietto di beneficenza nel corso della serata del 13 maggio con il loro contributo sosterranno la Rotary Foundation. La Fondazione Rotary è un’ entità benefica del Rotary che può contare su una rete globale di Rotariani che investono il proprio tempo, risorse e competenze su alcuni temi di grande impatto sociale, quali l’eliminazione della polio e della povertà, analfabetismo e malnutrizione con soluzioni sostenibili e ad impatto duraturo. Nel 1988 vi erano 125 Paesi polio-endemici e 71 senza polio. Oggi, grazie al grande contributo prestato dal Rotary restano soltanto 3 i paesi polio-endemici e 193 Paesi sono ormai fuori dalla morsa della polio. Quest’anno il Rotary ha incontrato coloro che sono  impegnati in Costa d’Avorio nella lotta contro la polio durante le Giornate d’Immunizzazione Nazionali svoltesi ad aprile. Oltre 26.000, tra operatori sanitari e volontari hanno vaccinato 7,5 milioni di bambini nel corso di tre giornate in tutto il Paese dove l’ultimo caso registrato risale a luglio 2011. Il Paese corre il rischio di importare il poliovirus a causa della sua vicinanza con la Nigeria, uno dei tre Paesi polio-endemici. È necessario che le immunizzazioni continuino ad essere svolte perché siamo tutti quanti vulnerabili fino a quando il mondo non sarà liberato definitivamente dalla polio Con “End Polio Now” il Rotary ha raggiunto importanti traguardi. Dall’inizio del progetto sono stati vaccinati 2.5 miliardi di bambini contro la polio.