Rovesci e nubifragi: tempo da lupi in arrivo

23

Roma, 20 ott. (AdnKronos) – Prosegue il dominio anticiclonico. Il Meteo.it annuncia un’altra giornata di sole prevalente e con tempo asciutto su tutto il Paese ma è in arrivo il figlio di Ophelia. Si intensificheranno infatti le nubi basse, e le nebbie che saranno fitte e diffuse su tutta la Pianura Padana e spesso resistenti per gran parte del giorno. Da evidenziare anche le nubi basse e le nebbie più diffuse sulle aree adriatiche un po’ tutte, dalla Romagna alla Puglia. Qualche addensamento, per oggi, sulla Sardegna orientale e meridionale e sul Canale di Sicilia, con locali rovesci. Continuerà a prevalere la stabilità anche domani, salvo le consuete nubi basse e nebbie diffuse e un aumento di nubi al Nord. Ma il tempo cambierà da domenica.

Antonio Sanò, il direttore e fondatore de iLMeteo.it, conferma l’arrivo del figlio di Ophelia, una bassa pressione proveniente dal Regno Unito. Essa porterà molte nubi e piogge, nel corso di domenica, al Nord, specie aree centro orientali, e rovesci con temporali anche sulle regioni tirreniche centrali, verso Campania e basso Tirreno. Fenomeni forti al Nordest, localmente su Lazio e Campania. Sempre il direttore Sanò, annuncia altre piogge, Lunedì, sul medio e basso Adriatico, con venti forti settentrionali. Sensibile calo termico generale con fiocchi, Lunedì, fino a 1000 metri su Centro Est Alpi.

Temperatura in diminuzione di 5/6° al Nord, anche 8/9° al Centro-Sud entro lunedì. Tendenza a nuovo miglioramento nell’ultima settimana del mese con ritorno dell’alta pressione e del bel tempo ovunque.