Russia: incendio in fabbrica tessile

15

(ANSA) – MOSCA, 31 GEN – Dodici persone, inclusi due bambini e un neonato, sono morti in un incendio ieri sera che ha distrutto una fabbrica tessile a Mosca.
    L’ombudsman russo per i diritti dei minori, Pavel Astakhov, ha reso noto che le vittime erano migranti che vivevano accanto alla fabbrica. Decine di pompieri hanno impiegato diverse ore a spegnere le fiamme che hanno colpito un’area di 3.000 metri quadrati.
   

(ANSA) – MOSCA, 31 GEN – Dodici persone, inclusi due bambini e un neonato, sono morti in un incendio ieri sera che ha distrutto una fabbrica tessile a Mosca.
    L’ombudsman russo per i diritti dei minori, Pavel Astakhov, ha reso noto che le vittime erano migranti che vivevano accanto alla fabbrica. Decine di pompieri hanno impiegato diverse ore a spegnere le fiamme che hanno colpito un’area di 3.000 metri quadrati.