Sabato delle Idee ad Accadia, “Terra di mezzo” del Sud

46

Quest’anno ci sarà una sorta di speed date della cultura nella dodicesima edizione della manife- stazione “Le Idee per Accadia”, ideata e promossa dagli scienziati Marco e Franco Salvatore, in collaborazione con lo splendido borgo medievale pugliese del Subappennino dauno, e con “Il Sabato delle Idee”, il pensatoio napoletano di istituzioni scientifi- che, accademiche e culturali. La prima giornata della manifesta- zione si aprirà, infatti, oggi sabato 5 settembre alle 17 con dei confronti di idee one to one tra i giovani del Sud e un gruppo di personalità eccellenti che operano nelle istituzioni e nella società civile del Mezzogiorno. Per orientare la bussola del futu- ro professionale, progettuale o imprenditoriale i giovani si potranno confrontare, tra gli altri, con i Rettori delle Università campane e pugliesi, con i magistrati Luigi Riello e Federico Cafiero De Raho, con il presidente del Cnr, Luigi Nicolais, con gli scienziati Marco e Franco Salvatore o con l’astronomo Massimo Capaccioli. Il tema del confronto sarà il futuro “Orizzonte Mezzogiorno”, anche per rievocare l’impegno sul tema già assunto lo scorso anno dal Sabato delle Idee con il varo Da sinistra: gli scienziati Franco e Marco Salvatore, promotori del Sabato delle Idee ad Accadia, in provincia di Foggia Europea – Orizzonte Mezzogiorno 2020”, che riunisce dieci gio- vani cervelli del Sud per un comitato di idee e progetti per i finanziamenti europei di Horizon 2020. “Ci fa piacere registrare una ulteriore crescita della manifestazione – spiega Marco Salvatoreche ha deciso di allargarsi a due giornate, da un lato conferman- do la sua formula di confronto di idee sui progetti concreti per lo sviluppo di un territorio che ha grandi potenzialità di attrattività turistica ancora da valorizzare appieno, e dall’altro dedicando un surplus di discussione specifica- mente alle idee dei giovani del Sud che solo se ben miscelate con le esperienze di chi opera ai mas- le professioni possono diventare le future fondamenta della crescita dell’intero Mezzogiorno”. Domani a partire dalle 10.30 il tradizionale appuntamento con “Le Idee per Accadia” con la presentazione di due progetti innovativi per lo sviluppo di uno dei più apprezzati “Borghi autentici” d’Italia: il progetto di allestimento virtuale “La terra di mezzo” e il progetto di interconnessione tra le nuove imprese rurali “Rural Hub”. In chiusura, la consegna della Borsa Lavoro “Domenico, Gaetano e Giuliana Salvatore”, ideata da Marco e Franco Salvatore per favorire la possibilità di seguire percorsi di alta formazione universitaria o professionale.