Sace, accordo per le pmi fornitrici del gruppo Fincantieri

81

Sace, societa’ del gruppo Cassa Depositi e Prestiti, annuncia la firma di un accordo di collaborazione con Fincantieri, Gruppo Cdp, che consentira’ alle pmi fornitrici del gruppo cantieristico italiano di rafforzare la propria liquidita’ e sviluppare al meglio i nuovi contratti di fornitura, attraverso un piu’ facile accesso all’offerta assicurativo-finanziaria di Sace. Grazie alla convenzione, informa una nota, le numerose pmi italiane che lavorano all’interno della supply chain di beni e servizi di Fincantieri, potranno richiedere a Sace Fct, la societa’ di factoring di Sace, lo smobilizzo dei propri crediti e ottenere il pagamento anticipato delle forniture eseguite. Contemporaneamente, l’accordo da’ la possibilita’ alle imprese di ottenere da Sace Bt, la societa’ di Sace specializzata nell’assicurazione dei crediti a breve termine, nelle cauzioni e nella protezione dei rischi della costruzione, le garanzie necessarie per ottenere nuovi contratti di fornitura dal gruppo Fincantieri. Con questa nuova formula, Sace unisce le expertise delle sue societa’-prodotto per rispondere in modo piu’ diretto ed efficiente alle diverse esigenze di un tessuto produttivo molto vario e complesso che contribuisce in modo significativo alla competitivita’ internazionale di Fincantieri. Fincantieri, attraverso i suoi 8 siti produttivi presenti su tutto il territorio italiano, alimenta un network di circa 4.000 imprese fornitrici, per la maggior parte PMI altamente specializzate, costituendo una piattaforma per lo sviluppo dell’innovazione e l’accesso a nuovi mercati altrimenti di difficile penetrazione per le imprese di piccola dimensione.