Sace, con garanzia su assicurazioni a breve termine raggiunte 14mila imprese

17

Roma, 21 apr. (Adnkronos/Labitalia) – La Garanzia sulle assicurazioni del credito a breve termine è entrata nel vivo: dal 9 dicembre, giorno di avvio dell’operatività in favore degli assicuratori del credito di breve termine, così come previsto dal decreto legge ‘Rilancio’ n. 34/2020 (convertito con legge il 17 luglio 2020, n. 77), ad oggi, Sace ha raggiunto circa 14 mila imprese italiane da loro assicurate (per un fatturato garantito totale pari a circa 300 miliardi di euro) e circa 1,4 milioni di imprese loro clienti. In particolare, l’80% delle imprese beneficiarie sono pmi dislocate sull’intero territorio nazionale e operanti nei settori industriali che maggiormente contribuiscono all’attività economica in Italia, come l’agroalimentare, il chimico-farmaceutico, il metallurgico, il tessile e il settore delle costruzioni. La garanzia, inoltre, coprirà gli scambi commerciali assicurati fino al 30 giugno 2021.