Saipem: con Drass fornirà a Marina Militare nuovo sistema di soccorso sommergibili

56

Milano, 28 dic. (Adnkronos) – La direzione degli Armamenti navali del segretariato generale della Difesa ha acquisito il sistema di soccorso subacqueo, ideato da Saipem e Drass, che sarà destinato come dotazione specialistica della nuova nave per operazioni subacquee e di soccorso di sommergibili denominata Sdo-SuRS (Special diving operations – Submarine rescue system) della Marina Militare Italiana. Il sistema integra un veicolo sottomarino a controllo remoto (Rov) di ultima generazione realizzato da Saipem con una capsula di salvataggio realizzata da Drass.