Saipem: Jp Morgan e Goldman collocano 700 mln azioni

67

Jp Morgan e Goldman Sachs stanno collocando sul mercato 700 milioni di azioni, pari al 6,3% del capitale, a un prezzo di 0,3875 euro l’una. Lo si apprende da fonti finanziarie.

Le due banche facevano parte del consorzio di garanzia dell’aumento di capitale da 3,5 miliardi di euro (0,362 euro per azione), rimasto inoptato per il 12,2 per cento. Oggi in borsa il titolo ha chiuso con un balzo del 7,25% a 0,42 euro.
   

Jp Morgan e Goldman Sachs stanno collocando sul mercato 700 milioni di azioni, pari al 6,3% del capitale, a un prezzo di 0,3875 euro l’una. Lo si apprende da fonti finanziarie.

Le due banche facevano parte del consorzio di garanzia dell’aumento di capitale da 3,5 miliardi di euro (0,362 euro per azione), rimasto inoptato per il 12,2 per cento. Oggi in borsa il titolo ha chiuso con un balzo del 7,25% a 0,42 euro.