Salerno, al via il progetto Sportello impresa Castelnuovo Cilento

293
In foto Castelnuovo Cilento

Al via il progetto Sicc – Sportello Impresa di Castelnuovo Cilento, nato per sostenere la crescita e lo sviluppo delle imprese dell’indotto agricolo di Castelnuovo Cilento e di tutti i Comuni limitrofi, elaborato con il supporto di Maria Volpe (Europrogettista per Enti Pubblici e Privati). Capofila del progetto è l’Agenzia per il Lavoro Quanta spa, multinazionale altamente specializzata nei servizi dedicati alle risorse umane, in partnership con Skills Consulting s.r.l., esperta nella formazione professionale, e le aziende agricole “Petti Cosma Gerardo” e “Agricola Bortone Cosimo”, due solide realtà imprenditoriali del territorio. Il Comune di Castelnuovo Cilento si propone come ‘hub’ di una start-up finalizzata a promuovere un nuovo modello di imprenditorialità e una nuova cultura occupazionale. Nei prossimi giorni verranno rese note la data di presentazione del Progetto Sicc e le azioni che saranno messe a disposizione in modo gratuito a tutti gli interessati.

“La specializzazione dell’ente formativo Skills Consulting srl nel formare nuova imprenditoria – è scritto in una nota – assieme alla capacità del capofila Quanta spa di creare un matching positivo tra offerta e domanda di lavoro, e grazie all’amministrazione Comunale che ha già investito e investirà offrendo un proprio “spazio”, e alle aziende agricole che metteranno a disposizione di tutti gli stakeholder le proprie conoscenze, le strutture aziendali e le proprie idee di start-up imprenditoriali permetterà di dar vita a un progetto pilota di grande interesse collettivo, replicabile e caratterizzato da reali azioni di politiche attive del lavoro”.