Salerno, concluse le prove di carico su Viadotto Gatto

49
In foto il Viadotto Gatto, collega il porto di Salerno con le autostrade

Sono terminate alle 4,30 di questa mattina le prove di carico a cui e’ stato sottoposto il viadotto Gatto di Salerno. Indagini strutturali programmate dall’Amministrazione comunale ancor prima della tragedia di Genova e che serviranno a monitorare il livello di sicurezza del ponte che collega la zona portuale con lo svincolo autostradale. I controlli, iniziati alle 18 e proseguiti per circa dieci ore, hanno interessato le sei campate maggiormente sollecitate dal peso dei veicoli che quotidianamente percorrono il viadotto. “Serviranno circa quindici giorni per elaborare i dati”, ha spiegato l’assessore alla Mobilita’ e all’Urbanistica del Comune di Salerno, Mimmo De Maio che, insieme al sindaco Enzo Napoli, ha seguito da vicino il lavoro dei tecnici. “Per correttezza – ha affermato – attendo l’ufficialita’ dello studio ma sinceramente sono fiducioso. Da una prima interlocuzione abbiamo ricevuto indicazioni che gia’ avevamo e che ci consentono di essere ottimisti. Ma attendiamo l’ufficialita’. Mi preme ringraziare tutti perche’ il dispositivo traffico ha funzionato alla perfezione, evitando disagi per i cittadini”. I dati, dopo l’elaborazione, saranno consegnati all’Amministrazione che valutera’ se siano necessari interventi. Tra le ipotesi al vaglio c’e’ la possibilita’ di monitorare in maniera stabile e continuativa il viadotto Gatto.