Salgono i prezzi della benzina, stabili quelli del gasolio: ecco le tariffe medie rilevate su 18 mila impianti

53

Salgono i prezzi medi della benzina, stabili quelli del gasolio. I giorni di Pasqua sono passati così sulla rete carburanti in Italia. Sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi registriamo qualche aggiustamento al ribasso sul gasolio, i cui effetti sulle medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa dovrebbero vedersi da domani. Quotazioni invariate per mancanza di rilevazioni per le festività. Stando alla consueta rilevazione di Staffetta Quotidiana, IP ha ridotto di un centesimo al litro i prezzi consigliati del gasolio, Q8 di 0,5 cent. Queste sono le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 18mila impianti: benzina self service a 1,882 euro/litro (+6 millesimi, compagnie 1,885, pompe bianche 1,876), diesel a 1,772 euro/litro (invariato, compagnie 1,777, pompe bianche 1,761). Benzina servito a 2,017 euro/litro (+6, compagnie 2,058, pompe bianche 1,936), diesel a 1,912 euro/litro (invariato, compagnie 1,956, pompe bianche 1,822). Gpl servito a 0,784 euro/litro (-3, compagnie 0,793, pompe bianche 0,774), metano servito a 1,665 euro/kg (-8, compagnie 1,661, pompe bianche 1,669), Gnl 1,564 euro/kg (-24, compagnie 1,564 euro/kg, pompe bianche 1,564 euro/kg). Questi sono i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,947 euro/litro (servito 2,209), gasolio self service 1,854 euro/litro (servito 2,129), Gpl 0,886 euro/litro, metano 1,711 euro/kg, Gnl 1,561 euro/kg.