Salute, a Napoli Pso-home: visite gratis per la psoriasi

134
in foto Gabriella Fabbrocini

Visite specialistiche gratuite on the road per la psoriasi. E’ Pso Home, iniziativa promossa da Gabriella Fabbrocini, direttore dell’Unità Operativa Clinica di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II di Napoli. Dal 10 al 12 luglio in Piazza del Gesù e Piazza della Repubblica l’appuntamento con i truck dell’Unità Operativa Clinica di Dermatologia dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Federico II, con visite gratuite per la diagnosi della psoriasi e il corretto triage sulla base delle più efficaci terapie oggi disponibili. “Dei circa 170.000 pazienti psorisiaci che si stimano nella nostra Regione, di cui oltre 30mila nella sola area metropolitana di Napoli, un’ampia percentuale non è in terapia perché trascura o sottostima i segni della malattia – afferma Fabbrocini – l’emergenza epidemica ha poi senza dubbio acuito il problema, perché il timore del CoVid continua a spingere tantissime persone a differire visite e consulti”. “Con i nostri laboratori mobili ipertecnologici puntiamo dunque a sensibilizzare i cittadini e ad avviarli alle migliori terapie – aggiunge – La psoriasi, in quanto patologia infiammatoria multifattoriale e cronico-recidivante non si limita a colpire la cute con le tipiche lesioni eritematose desquamanti ma, possedendo un carattere sistemico, può colpire le articolazioni, in particolare di mani e piedi, e le inserzioni di tendini e legamenti sull’osso, oltre che avere manifestazioni cardio-metaboliche, con conseguenze anche molto serie per il paziente non in cura”. Il team di Fabbrocini, con il contributo non condizionante di Lilly Spa, porterà così, per 3 giorni, sul territorio cittadino i truck di Pso-home: postazioni mobili attrezzate con sofisticati ambulatori dove gli specialisti visiteranno, valutando il grado di avanzamento della psoriasi oltre che l’eventuale presenza delle comorbilità tipicamente associate, e distribuiranno materiale informativo su come gestire la patologia. L’appuntamento per il 10 luglio è dalle ore 9 alle ore 12, in piazza Piazza del Gesù, centro storico di Napoli; l’11 e il 12 luglio, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 17 alle 20, in Piazza della Repubblica.