Salute, Berardelli (Sin): “Malattie del cervello, ancora diagnosi e cure difficili”

6

(Adnkronos) – Dall’ictus al morbo di Parkinson, dall’Alzheimer alle varie forme di epilessia passando per le malattie muscolari e dei nervi periferici. “Le patologie del cervello sono tantissime, complicate, spesso difficili da diagnosticare e curare, non a caso rappresentano una sfida nell’avanzamento della ricerca perché si tratta di malattie di cui ancora non sappiamo molte cose – afferma Alfredo Beradelli, presidente della Società italiana di neurologia (Sin) che conta 3500 iscritti -. Non di tutte conosciamo i meccanismi, per alcune non c’è una terapia adeguata”. Le cefalee e il mal di testa “possono essere espressione di un tumore cerebrale – conclude Berardelli – oppure più comunemente di una emicrania. Per questi motivi non bisogna perdere tempo. Il paziente deve rivolgersi immediatamente al proprio medico di famiglia che, nel caso lo ritenga necessario, lo indirizzerà da uno specialista neurologo”.