Salute nell’era digitale
Premi alle migliori start-up

22

Cercansi idee e soluzioni innovative nei settori del digital health, dell’invecchiamento attivo, della riabilitazione, dei servizi alla persona e dell’assistenza domiciliare. In cambio si offrono 15mila euro, l’accompagnamento verso il Cercansi idee e soluzioni innovative nei settori del digital health, dell’invecchiamento attivo, della riabilitazione, dei servizi alla persona e dell’assistenza domiciliare. In cambio si offrono 15mila euro, l’accompagnamento verso il mercato e la possibilità di stringere un accordo in esclusiva con una realtà che assiste già quattromila anziani all’interno di residenze e altri duemila utenti nelle loro abitazioni. A lanciare la call sono Punto Service e Fondazione Filarete, in collaborazione con Startup Revolutionary Road, che fanno fronte comune per supportare progetti focalizzati su tecnologie, prodotti e servizi innovativi. I contest L’iniziativa si divide in due contest: il primo, InnovAgeing Solution, è dedicato a progetti già costituiti in impresa, mentre il secondo, InnovAgeing Ideas, è destinato a persone fisiche e team di progetto. In entrambi i casi la timeline prevede quattro scadenze: 4 maggio 2015, termine ultimo per l’invio delle domande di partecipazione; 15 maggio, proclamazione dei finalisti; 25 e 26 maggio, formazione e pitch training per i finalisti; 9 giugno, evento finale e proclamazione dei vincitori. InnovAgeing Solution La prima competition è riservata a Pmi e startup già costituite in forma societaria, con sede legale e operativa in territorio nazionale italiano. I progetti innovativi dovranno essere già ad un buon livello di sviluppo: dovranno infatti riguardare prodotti e servizi già sul mercato o che prevedano il lancio sul mercato entro la fine del 2015. Per partecipare è necessario compilare il form di iscrizione on-line, cui andranno allegati una presentazione di massimo 15 slides (più eventuale allegato tecnico) e l’Url di un video-pitch della durata massima di tre minuti. Il vincitore di InnovAgeing Solution avrà diritto ad un premio in denaro di 15mila euro e all’accompagnamento sul mercato da parte di Punto Service (con possibilità di un accordo in esclusiva). InnovAgeing Ideas Il secondo contest è riservato a persone fisiche e team informali in possesso di un’idea di impresa innovativa che possa offrire soluzioni di cross contamination tra i settori digital health, invecchiamento attivo, riabilitazione e servizi alla persona. I partecipanti dovranno sviluppare l’idea lavorando in collaborazione diretta con il team di Punto Service. Un’apposita giuria selezionerà le 10 migliori idee che avranno accesso alle due giornate di mentorship e training intensivo previste a maggio. I 10 finalisti, inoltre, avranno la possibilità di entrare a far parte del programma Microsoft Bizspark. Per partecipare è necessario compilare il form di iscrizione on-line.


InnovAgeing Solution per Pmi e start up già costituite InnovAgeing Ideas Per persone fisiche e team informali Contributi 15mila euro a progetto Scadenza 4 maggio 2015