Salvatore Pignataro responsabile arruolamento della Cri di Avellino

246
In foto Salvatore Pignataro con la divisa del corpo militare della Croce Rossa Italiana
Cambio al vertice del Nucleo Arruolamento e Promozione del Corpo Militare Volontario della Croce Rossa Italiana di Avellino. Con determina dell’Ispettore generale del Corpo Militare della Croce Rossa Italiana generale Gabriele Lupini, è stato nominato Responsabile Naapro di Avellino il Tenente Com Cri dottor Salvatore Pignataro originario di Guardia Lombardi  che subentra al capitano commissario Cri Daniele Abete. L’Ufficiale avrà il compito di organizzare le attività del Corpo Militare Volontario in sinergia con il presidente del comitato provinciale di Avellino Sabata Venezia e con la componente delle Infermiere Volontarie Cri. Il tenente commissario Cri Salvatore Pignataro è laureato in Giurisprudenza, giornalista e specialista in Criminologia ed Intelligence Forense. Ha curato dal 2011 al 2014 l’ufficio stampa del comitato provinciale Cri di Avellino, ed ha conseguito  diversi brevetti nell’ambito dei corsi Cri di Protezione Civile e sulla Comunicazione.