Salvatore Trinchillo confermato vicepresidente nazionale del Sib

86
In foto Salvatore Trinchillo

Antonio Capacchione è stato eletto oggi alla presidenza del Sindacato italiano balneari Fipe-Confcommercio. Pugliese, 59 anni, nel settore da 27 anni a Margherita di Savoia (Bari-Bat), succede a Riccardo Borgo. Avvocato, nel sindacato dal 1992, Capacchione ha ricoperto, tra gli altri, l’incarico di vicepresidente vicario e presidente Sib regione Puglia.  Confermati amministratore unico Antonio Giannotti (Calabria), vicepresidenti Simone Battistoni (Emilia Romagna), Alberto Bertolotti (Sardegna), Leonardo Ranieri (Veneto), Salvatore Trinchillo (Campania), si aggiungono Riccardo Padovano Lacchè (Abruzzo) ed Enrico Schiappapietra (Liguria) vicepresidente vicario. Trinchillo è un imprenditore balneare napoletano con alle spalle una lunga esperienza associativa come presidente sia della Fipe-Confcommercio Napoli che della sezione regionale del sindacato di categoria.