Salvini a Napoli: Allievo di De Luca? Vorrei superare il maestro

50
In foto un post Twitter di Matteo Salvini

“Mi prendo il termine ‘allievo’ per questioni anagrafiche. Ma mi piacerebbe superare il maestro, con i fatti e non a parole”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, rispondendo ai giornalisti che a margine di un comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza nella prefettura di Napoli gli chiedevano di commentare le parole del governatore Pd della Campania, Vincenzo De Luca, che sul tema dello sgombero dei campi rom aveva definito ‘allievo’ il vicepremier della Lega. Salvini ha incontrato De Luca in prefettura, prima del tavolo con le autorità metropolitane di Napoli. “Con De Luca – ha detto il ministro – abbiamo parlato di sanità, di abusivismo e di camorra. E poi mi ha parlato del progetto per recuperare l’area del campo rom a Scampia. Anche su quello, interverremo senza bacchette magiche. Il mio obiettivo e’ che a Napoli, agendo quartiere per quartiere e via per via, parli la gente perbene”.