Salvini a Napoli, nuovi manifesti nella notte: “La Città non dimentica”

170

Sono stati affissi nella notte in varie parti del centro della citta’ manifesti contro l’arrivo del ministro dell’Interno Matteo Salvini oggi a Napoli. Sui manifesti, uno dei quali affisso in via Verdi, poco distante dal Comune di Napoli e dalla sede del Consiglio comunale, uno dei cori che Salvini aveva intonato in occasione della festa della Lega a Pontida nel 2009: “Senti che puzza, scappano anche i cani, stanno arrivando i napoletani. O colerosi, terremotati, voi col sapone non vi siete mai lavati”. E, poco piu’ in basso, come un post-it, sullo sfondo del golfo: “Napoli non dimentica”. Il ministro dell’Interno e’ atteso in citta’ dove presiedera’, in Prefettura, un Comitato per l’ordine pubblico e la sicurezza.