Salvini: “Non mi vergogno di aver amato”

7

Roma, 7 nov. (AdnKronos) – “Non ho mai parlato della mia vita privata, non comincerò a farlo adesso. Non mi vergogno di aver amato. Per mio carattere, alcune cose le tengo per me, nel mio telefonino e nei miei ricordi. Gli italiani mi pagano lo stipendio per quello che faccio non per sapere con chi dormo”. Lo dice a Otto e Mezzo Matteo Salvini, a proposito della fine della relazione con la conduttrice televisiva . “Faccio un lavoro che per chi mi sta vicino non è sempre facile, perché a volte ci sono e molte altre no. Cerco di mettere tanto sulla qualità perché sulla quantità non posso competere”, aggiunge il titolare del Viminale.

Anche a ‘Pomeriggio Cinque’, Salvini risponde a fine intervista a una domanda sulla fine della sua love story con Isoardi. “Non sono sul mercato…” dice il leader della Lega pungolato dalla conduttrice Barbara D’Urso, lasciando intendere che non è rimasto single.