Salvini: “Quota 100 da febbraio”

11

Roma, 25 nov. (AdnKronos) – La riforma della legge Fornero, la cosidetta , non slitta. “Io credo che già da febbraio i primi italiani possano usufruirne. E dico febbraio perché, se la manovra l’approvi entro fine dicembre, ci vuole il tempo tecnico di far partire la macchina”. Lo dice il vicepremier e ministro dell’Interno Matteo Salvini, in un’intervista all’AdnKronos.

“Gli aventi diritto sono 600mila – rimarca – noi mettiamo a disposizione di questi 600mila una possibilità, se poi la coglieranno in 500mila o 200mila non lo so, sicuramente in tanti l’aspettano come una salvezza”. La riforma, indica inoltre il vicepremier, libererà “posti di lavoro, dunque si crea maggior ricchezza e maggior lavoro”. “Ovviamente è tutto verificabile mese per mese – risponde alla domanda se ci sia disponibilità a inserire dei correttivi in corsa, se le riforme scritte dal governo giallo verde non dovessero funzionare – la disponibilità c’è, ma noi siamo sicuri che funzionerà”.