Salvini: “Saviano indagato? E’ il minimo”

54

Roma, 26 lug. (AdnKronos) – “Saviano indagato? Mi sembra il minimo, un conto è la critica, un conto dare del mafioso a qualcuno”. Lo dice Matteo Salvini, uscendo dal Senato, tornando sullo scontro con lo scrittore , querelato dal vicepremier. “Se qualcuno mi dà dell’assassino ne paga le conseguenze, spero che ci sia un giudice che riconosca che qualcuno ha sbagliato” aggiunge il vicepremier.