Samex, a Benevento nasce la moneta che unisce il ‘Molisannio’

51

“Nasce Samex, la moneta che unisce il Molisannio”. Ad annunciarlo è Luigi Piccirillo della Innovation Factory, società che gestisce la rete di imprese di Benevento e Avellino (in Campania) e Campobasso ed Isernia (nel Molise). Il progetto della nuova “moneta” verrà presentato nel corso di una conferenza stampa che si terrà venerdì prossimo, 23 marzo, (ore 10,30) nella Sala Giunta della Camera di Commercio di Benevento. “Samex.net – fa sapere Piccirillo – è il primo Circuito di credito commerciale delle aree interne della Campania e del Molise. Lo scopo del circuito è quello di riconnettere le imprese del territorio, di fornire servizi di promozione ad alto valore aggiunto e di offrire strumenti innovativi di pagamento e di credito complementari da affiancare a quelli tradizionali”. “Samex.net – aggiunge Piccirillo – è un modo nuovo di ripensare l’economia locale: interconnessa, collaborativa, sostenuta dalla forza del gruppo e della fiducia reciproca. All’interno del Circuito, le imprese si finanziano reciprocamente a tasso zero, vengono privilegiate le imprese e le produzioni locali e la ricchezza rimane sul territorio incentivando così modelli di sviluppo sostenibili”. All’incontro con i giornalisti interverranno Luigi Piccirillo (Innovation Factory) e don Nicola De Blasio (Direttore Caritas Diocesana di Benevento).