Samuele Ciambriello: A Napoli e provincia soltanto l’anno scorso 159 innocenti sono finiti in carcere

158
in foto Samuele Ciambriello

“In carcere finiscono anche gli innocenti. Non è una frottola, ma un dato di fatto”. Lo ha detto Samuele Ciambriello, garante dei detenuti della Regione Campania, in occasione della presentazione del report sullo stato degli istituti di pena regionali. “Lo scorso anno, a Napoli e provincia – ha affermato – 159 cittadini sono finiti in carcere da innocenti, ricevendo 4milioni di euro per ingiusta detenzione”. “Negli ultimi 15 anni – ha aggiunto – in Italia sono 28mila i cittadini che hanno ricevuto un risarcimento per ingiusta detenzione”. “Lo Stato di diritto vale per Caino e Abele – ha concluso – ma non si sa chi sia Caino e chi Abele”.