San Giorgio a Cremano, ripulito il murales con Troisi e Noschese

39
In foto il murale di Massimo Troisi nella stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano

Ad ottobre scorso, vandali avevano imbrattato con vernice spray i volti dei due artisti cari al comune di San Giorgio a Cremano, Massimo Troisi e Alighiero Noschese, riprodotti su una parete di oltre 250 metri quadrati lungo i binari della stazione della Circumvesuviana. ”L’opera e’ piu’ bella di prima – dice il presidente di Eav la holding regionale dei trasporti, Umberto De Gregorio -. Abbiamo recuperato la somma necessaria per il restauro con una raccolta di fondi tra i cittadini e i fornitori di Eav, e abbiamo installato un sistema di sicurezza nuovo che collega il binario alla centrale di sicurezza Cns: un poliziotto virtuale guardera’ tutta la notte questo bersaglio sensibile e scattera’ l’allarme ad ogni minimo movimento sospetto, in collegamento con le forze dell’ordine”. Per il presidente di Eav ”il coinvolgimento dei cittadini, facendo sentire treni e stazioni come propri, e implementazione del sistema di sicurezza sono i due strumenti per combattere la guerra contro incivilta’ e vandalismo”. Venerdi’ 9 febbraio alle 15, al termine del restauro, prevista l’inaugurazione dell’opera alla quale parteciperanno artisti, cittadini e autorita’.