Sanità convenzionata, il gruppo Caldoro attacca De Luca: Pagano i cittadini

168
In foto Stefano Caldoro

“I numeri della specialistica ambulatoriale sono tremendi. I tetti di spesa su base trimestrale stanno penalizzano i cittadini. Meno prestazioni e meno salute. La situazione è grave in tutta la Campania. Le colpe di De Luca le pagano i cittadini”. Così, in una nota, il Gruppo Caldoro Presidente dopo i dati diffusi dall’Aspat Campania. La logica dei tetti di spesa trimestrale sta producendo freni e stop in tutte le Asl”, prosegue la nota.