Sanità, De Luca: Querela per fake news su salma nel bagno del Cardarelli

65

Partirà presto, forse nelle prossime ore, una querela nei confronti di quanti hanno diffuso la cosiddetta “fake news” di una salma nel bagno dell’ospedale Cardarelli di Napoli dove sarebbe stata lasciata per alcune ore. A dirlo ai giornalisti è il presidente della Campania Vincenzo De Luca a margine di una conferenza stampa sulla campagna di vaccinazioni per l’accesso alla scuola. Per il governatore quanto accaduto ieri – con la continua diffusione della notizia nonostante le smentite ufficiali del direttore generale del nosocomio e dei NAS “è vergognoso e criminale” perché si è trattato di “falsa informazione”. De Luca se la prende anche e soprattutto con Rai news sottolineando che ancora ieri sera, dopo i chiarimenti ufficiali, scorreva il titolo con “la notizia falsa e, solo dopo, la dicitura ‘dal Cardarelli smentiscono'”. “È sconcertante, indegno…. Vi pare questo il modo di fare informazione?”. L’ipotesi del governatore è che ci siano “aree di potere interesse a mantenere la situazione com’è. Ma – aggiunge – saranno spazzate via. Il Cardarelli oggi è uno dei migliori ospedali d’Italia”.