Sannio, De Girolamo a Delrio: Sua presenza non sia solo per pubblicità

19

“Benevento merita attenzione costante da parte del governo e delle istituzioni ed è sempre positivo che rappresentanti importanti approdino nel Sannio. Sono convinta però che la visita non si ridurrà ad un giro in treno, non sarà solo l’occasione per un selfie con un passeggero illustre su una Freccia che oggi sfreccerà più del solito”. Così l’onorevole di Forza Italia, Nunzia De Girolamo, in una lettera al ministro delle infrastrutture e dei trasporti Graziano Delrio. “Sono sicura – prosegue – che con i cittadini sanniti prenderai impegni precisi, a nome del Governo, sulle grandi questioni irrisolte nel cruciale settore dei trasporti. A proposito di treni, servono risposte concrete per i pendolari che viaggiano dal Sannio verso Napoli, spesso costretti a incredibili viaggi della speranza che sono durati anche cinque ore. E’ un fatto insopportabile e ogni minuto che trascorre senza una soluzione concreta è un minuto di ritardo”. L’esponente azzurra ricorda, inoltre, che “la nuova Freccia che viaggerà verso Roma è un risultato positivo che da cittadina sannita saluto con grande piacere. Ma so anche che per raggiungere la Capitale in macchina bisogna affrontare l’incubo della Statale Telesina, un’arteria strategica ridotta ad una mulattiera e che da anni è oggetto solo di annunci ma di nessun intervento. Benevento è da serie A, come sai, non solo nel campionato di calcio. Il Ministro dei Trasporti nel Sannio è una grande occasione – conclude De Girolamo -, a patto che non si tratti però solo di un giro in treno”.