Sanremo 2021, tra giovani cantanti e ospiti amarcord

15

(Adnkronos) – Sanremo 2021 fa di necessità virtù e memore dell’effetto Ricchi e Poveri dell’anno scorso (picco di share del 63%), vara una consistente operazione amarcord made in Italy per compensare l’assenza di inarrivabili ospiti internazionali e la presenza di una nuova generazione in gara, che per la maggior parte non ha l’età del pubblico di Rai1. Un mix generazionale che negli anni ha dimostrato di poter fare la fortuna Auditel del festival, la cui forza passa dal riuscire a intrattenere i nonni come i bambini.