**Sanremo: Amadeus, ‘mi scuso per orario vincitore ma giornalisti si scusino per ‘flop’**

10

Roma, 7 mar. (Adnkronos) – “Chiedo scusa per la proclamazione dopo le 2, non è stata pensata per mancare di rispetto a voi, e qualora voi abbiate percepito questo come una mancanza di rispetto, io vi chiedo scusa. E’ stata così, l’anno prossimo arriverà qualcuno che la darà un’ora prima e farà meglio. La stessa però rispetto e onestà la dovete avere voi. La stessa onestà nei confronti del pubblico a casa la chiedo a voi nel dire che questo è uno dei Sanremo più forti nella storia del festival, anche in termini di ascolti”.