Sanremo, Gabbani: “Ero disilluso, gradimento mi sorprende”

12

Sanremo, 6 feb. (Adnkronos) – dall’inviata Ilaria Floris

“Questo gradimento arriva come una sorpresa: il mio tornare al festival era ‘disilluso’ perché lo sfizio di vincerlo me lo sono già tolto. Il mio scopo era tornare qua per proporre un altro mio modo di fare musica e sicuramente con ‘Viceversa’ mostro il mio lato più intimista ed emozionale. Quindi pensare che la mia autenticità abbia provocato una reazione di ritorno positiva mi rende molto soddisfatto”. Lo rivela Francesco Gabbani all’Adnkronos, commentando il positivo risultato della giuria demoscopica che lo ha collocato .

La performance sul palco, sicuramente tra i motivi che hanno portato il pubblico ad apprezzare particolarmente la sua esecuzione, “è molto spontanea – commenta Gabbani – Mentre con ‘Occidentali’s Karma’ c’era tutta una coreografia, con la scimmia, qui è tutto naturale e spontaneo”.

Gabbani, che quest’anno porta un brano dallo stile diverso da quello consueto, rivela di avere apprezzato i brani di molti colleghi, ma “in particolare mi piacciono Morgan e Bugo”, ammette. E se centrasse una terza vittoria? “Lo accetterò – scherza Francesco – Entrerei nel Guinness dei Primati, ma io è come se avessi già vinto”.