Sant’Anastasia, passa il Dup. Bilancio 2016 entro marzo

30

Il Consiglio Comunale ha approvato ieri, tra l’altro, il nuovo regolamento delle spese in economia, utile a snellire le procedure di affidamento di lavori, servizi ed acquisto di beni, ed il DUP (Documento unico di programmazione), ottenuto anche su relazioni dei responsabili di P.O. e realizzato in tempi record dall’ass. al bilancio Antonio Squillante. Il DUP contiene una visione d’insieme delle politiche amministrative del comune per l’anno 2016 e le informazioni fondamentali sul territorio, sulla politica dell’Ente per il territorio e sulla formazione del bilancio e gestione della pubblica amministrazione. Il DUP è il principale strumento relativo al sistema di bilancio dell’Ente, costituisce il presupposto necessario per tutti gli altri documenti di programmazione e permette l’attività di guida dell’Ente, articolandosi in due sezioni: strategica ed operativa. 
È stato un consiglio comunale movimentato e a tratti molto acceso nei toni, abbiamo approvato alcuni regolamenti, dato risposta alle interrogazioni. In merito al trasferimento del plesso Sodano al plesso Portali, assistiamo ad un vero e proprio tentativo di strumentalizzazione, quando è noto a tutti che il plesso Sodano è ormai inadeguato, mentre il plesso Portali è praticamente stato rimesso a nuovo. Abbiamo agito – dice il Sindaco Lello Abetenella massima condivisione delle scelte, trasparenza e nell’unico ed esclusivo interesse degli studenti. Che senso avrebbe lasciare i bambini nel logoro plesso Sodano, sapendo che è disponibile, capiente e vuota un’intera ala del plesso Portali, rimessa a nuovo, accogliente, luminosa, ammodernata, storica e comunque ubicata in zona centrale del paese? Un altro problema evidenziato è il servizio ambulanza. Ho già scritto allAsl per ottenere un incontro ed ho chiesto di evitare che venga sottratto ai cittadini il servizio ambulanza dell’Asl, perché ne scaturirebbe una grave ripercussione sulla gestione delle emergenze e sui diritti di ciascuno.
Ma l’atto politico-amministrativo più significativo – sottolinea il Sindaco Lello Abete – è stato l’approvazione del “Documento unico di programmazione” (DUP), importantissimo. Il DUP è un provvedimento nuovo ed innovativo, che anticipa il bilancio di previsione 2016  e ci garantisce la possibilità di approvarlo entro marzo. Con questo atto abbiamo messo le basi per far capire a tutti come vogliamo sviluppare il corso del mandato e le nostre scelte politiche e amministrative per raggiungere gli obiettivi e le finalità istituzionali dell’Amministrazione e della mia Giunta”.