Sarri: “Manchester City al top in Europa ma non sono imbattibili”

24

Napoli, 31 ott. – (AdnKronos) – “Non sono una squadra imbattibile, perché nessuno lo è, ma è la miglior squadra d’Europa allenata dal miglior tecnico d’Europa. Per metterli in difficoltà servirà fare qualcosa di eccezionale”. L’allenatore del Napoli Maurizio Sarri presenta così la sfida di Champions League che opporrà gli azzurri al Manchester City domani sera al San Paolo. All’andata gli inglesi si sono imposti 2-1.

“Loro hanno un impatto con la partita devastante, nei primi 20′ hanno numeri incredibili -sottolinea il tecnico toscano in conferenza stampa-. Loro hanno grandi meriti nel travolgente inizio partita dell’andata, mai nessuno è uscito così dalla nostra pressione, siamo di fronte a qualcosa di importante. Dobbiamo cercare di portarli nell’acqua alta, loro sono spesso sul 2-0 al 30′, noi dobbiamo tenerli in bilico, loro non sono abituati a partite equilibrate”.

“All’andata però ci sono anche stati errori nostri che non dovremo ripetere ma anche se faremo tutto bene loro hanno una tecnica superiore. I grandi giocatori esistono per questo. Avversario più pericoloso? Dico Ederson e faccio una provocazione, però sottolineo che il loro portiere non ha sbagliato un’uscita da dietro, giocando 50 palloni con la difesa e li ha giocati tutti bene mandando a vuoto la nostra pressione. Un altro nome? Ne puoi tirare fuori uno a caso dall’attacco”.