Saverio Addante riconfermato presidente di Confindustria Intellect

28
in foto Saverio Addante (foto da profilo LinkedIn)

Saverio Addante, Ceo di Promomedia, è stato riconfermato presidente di Intellect, la Federazione Italiana della Comunicazione, Ricerca e Web Publishing riconosciuta come Associazione di 1° livello di Confindustria.
La Federazione, costituita dall’unione di 3 pilastri come ASSIRM, Associazione Italiana Ricerche di mercato, UNA, Aziende della Comunicazione Unite e la new entry RETAIL INSTITUTE, Associazione di riferimento in Italia per i servizi al Retail, è un interlocutore forte e strategico all’interno del mondo confindustriale, grazie a un programma centrato sulle priorità delle aziende dei servizi ad alto valore aggiunto e alla capacità di aggregare le principali associazioni di settore che oggi rappresentano oltre 500 aziende associate.
Al termine del suo primo mandato, Saverio Addante è stato incaricato – con voto unanime della giunta – di guidare anche per i prossimi due anni la Federazione. Ad affiancarlo, nel ruolo di Vice Presidenti di Confindustria Intellect, saranno Davide Arduini (Presidente di UNA), Matteo Lucchi (Presidente Assirm) e Marco Zanardi (Presidente Retail Institute).
Il Consiglio generale sarà inoltre composto da Donatella Consolandi (Past President di Intellect); Enzo Frasio e Vilma Scarpino (delegati di Assirm); Massimo Beduschi, Michele Cornetto, Carolina Mailander, Emanuele Nenna e Massimo Tafi (delegati di UNA); Giovanni D’Alessandro e Giorgio Santambrogio (delegati di Retail Institute). Nel ruolo di vicepresidente vicario è stato designato Matteo Lucchi.