Savona verso la presidenza della Consob

18
In foto Paolo Savona

Paolo Savona sarà il prossimo presidente della Consob, l’autorità di controllo sulla Borsa: la nomina, da settimana nell’aria, è ora praticamente certa: il consiglio dei ministeri del 5 febbraio ha “deliberato l’avvio della procedura”, come si legge nel comunicato del Governo. L’incarico è incompatibile con l’impegno ministeriale, per cui Savona non potrà restare ministro degli Affari europei.
Sulla poltrona più alta della Consob, l’economista succede a Mario Nava.
Paolo Savona, 82 anni, economista di respiro internazionale, docente universitario di Politica economica, era già stato ministro dell’Industria, nel governo Ciampi. Ha ricoperto molti incarichi istituzionali, fra cui la direzione generale di Confindustria. E’ vicepresidente dell’Aspen Institute.