Scarichi nel Seveso, li scoveranno i droni

24

Roma, 3 giu. – (Adnkronos) – BrianzaStream, il metodo ideato e messo a punto da BrianzAcque per la mappatura georeferenziata con i droni lungo il tratto brianzolo del Seveso, sarà adottato da Regione Lombardia ed esteso all’intera asta del corso d’acqua. L’innovativo sistema 4.0 per dare la caccia agli scarichi, principali fonti di inquinamento di fiumi e affluenti, è stato presentato al Comitato di coordinamento dei contratti di fiume nell’ambito di un progetto capitanato da Fla, Fondazione Lombardia per l’Ambiente, per il censimento degli scarichi sul Seveso, che vedrà coinvolti diversi attori: Regione Lombardia, Aipo e gli enti gestori del servizio idrico integrato delle province interessate.