Scavi di Pompei, sottosegretario Cesaro: la visita di Duda rafforza i rapporti Italia-Polonia

55
“La visita a Pompei del Presidente Duda conferma e rafforza i rapporti di grande stima e amicizia tra Italia e Polonia, gettando le basi per future collaborazioni in campo culturale e linguistico”. Così ha dichiarato il Sottosegretario ai beni culturali e al turismo, Antimo Cesaro, che stamani, insieme al Soprintendente Massimo Osanna, ha accompagnato il presidente polacco Andrzej Duda nella visita alla mostra di Igor Mitoraj in corso a Pompei. “In particolare – ha spiegato Cesaro – Duda è rimasto colpito da come le sculture di Mitoraj si integrino perfettamente con lo scenario degli scavi archeologici, a testimonianza di come arte classica e contemporanea possano fondersi armonicamente quando, pur provenendo da Paesi distanti, possiedono profonde e comuni radici storiche, politiche e culturali. Ha inoltre molto apprezzato che ad inaugurare la mostra fosse intervenuto il nostro Capo di Stato insieme al ministro Franceschini. Nella mia recente visita istituzionale a Cracovia, tra l’altro città natale di Duda, ho potuto constatare da vicino – ha concluso Cesaro – quanta attenzione ci sia in Polonia per la nostra cultura e la nostra lingua, grazie anche al nostro Istituto Italiano di cultura che organizza corsi ed iniziative culturali molto apprezzate dagli stessi cittadini polacchi”.