Schianto in Canada: morti 14 baby campioni di hockey

26

Ottawa, 7 apr. (AdnKronos) – Tragedia in Canada. Quattordici ragazzi sono morti in un incidente stradale che ha coinvolto, alle 17 locali di ieri, un camion e il bus che trasportava una squadra giovanile di hockey su ghiaccio.

Il bus degli Humboldt Broncos – che gioca nella Saskatchewan Junior Hockey League, e i cui giocatori hanno età comprese tra i 16 ed i 21 anni – viaggiava sulla Highway 35, a nord di Tisdale, nella provincia di Saskatchewan, quando è avvenuta la collisione. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, a bordo del bus si trovavano 28 persone, 14 delle quali sono rimaste uccise. Tra le vittime anche l’austista.

Gli altri 14 passeggeri sono stati ricoverati in ospedale, si legge sul sito della Bbc. Tre di loro versano in condizioni critiche.

Il premier Justin Trudeau è intervenuto con un tweet: “Non oso immaginare cosa stiano passando quei genitori”.