Schianto pullman Zurigo, morto anche autista genovese

33

Berna, 2 gen. (AdnKronos) – E’ morto uno degli autisti dell’autobus coinvolto in un , già costato la vita a una 37enne italiana. Il 61enne è morto lunedì all’ospedale di Zurigo a seguito delle gravi ferite riportate, ha dichiarato un portavoce dell’azienda di trasporti a Keystone-ATS. Al momento dell’incidente, avvenuto alle 4.15 del mattino, alla guida dell’autobus c’era il suo collega 57enne. Il bus, appartenente a una società italiana subappaltatrice dell’impresa di trasporti Flixbus, ha sbandato ed è finito contro un muro.

Nell’incidente era deceduta una 37enne italiana e altre 44 persone erano rimaste ferite. Il 61enne, il genovese Roberto Tonoli, era stato ricoverato in gravissime condizioni. Anche l’altro autista e un passeggero avevano riportato ferite gravi. L’autobus, con a bordo una cinquantina di persone, proveniva da Genova ed era diretto a Duesseldorf. Lo schianto è stato molto violento e la parte anteriore del bus è andata completamente distrutta.