Scienza: ecco M-Bot, la pelle elettronica che individua il Covid e altri agenti patogeni

50
(foto dal sito www.science.org)

Ricercatori del California Institute of Technology mettono a punto un sistema che rileva pressione, temperatura e sostanze chimiche come TNT, pesticidi, agenti nervini e agenti patogeni tra cui SARS-CoV-2, utilizzando sensori elettronici della pelle. Il dispositivo di rilevamento multimodale, chiamato M-Bot, e’ stato installato anche su una piccola imbarcazione in acqua di mare per rilevare sostanze chimiche corrosive, mettendo in luce il suo potenziale per monitorare le fuoriuscite di sostanze chimiche nell’oceano. Lo sviluppo di un sistema robotico per il rilevamento fisico-chimico e’ impegnativo, perché richiede sensori diversi che funzionano all’unisono. Su Science Robotics, i ricercatori USA presentano M-Bot, un sistema modulare composto da una morbida e-skin stampata a getto d’inchiostro con patch sensori incorporate nella sua superficie. Per testare le capacita’ di rilevamento di M-Bot, il team ha eseguito M-Bot attraverso diversi scenari in cui ha identificato correttamente il TNT, un agente nervino pesticida organofosfato e una proteina SARS-CoV-2.

In un test aggiuntivo, gli autori hanno posizionato 4 sensori sul fondo di una piccola barca, chiamata M-Boat, e l’hanno collocata in acqua dolce e marina per vedere se il dispositivo potesse tracciare una sostanza chimica acida e corrosiva. Una volta rilevata la sostanza chimica, M-Boat ha quindi utilizzato un algoritmo di apprendimento automatico per controllare il movimento autonomo dell’imbarcazione verso la massima concentrazione della sostanza chimica, indicando come la tecnologia potrebbe aiutare a rintracciare le fonti di inquinamento ecologico. “La piattaforma di rilevamento robotico multimodale era in grado di tracciare inquinanti, esplosivi, minacce chimiche e rischi biologici per la prevenzione e la mitigazione dei rischi, che e’ un argomento importante nella sicurezza civile”, scrivono gli autori, osservando che l’e-skin puo’ essere facilmente producibile in serie.