Scienza, L’Oréal premia le donne: candidature prorogate al 12 febbraio

63

L’Oréal Italia proroga il bando per partecipare alla ventiduesima edizione del premio Young talents Italia – L’Oréal Italia Unesco per le donne e la scienza. Le ricercatrici interessate potranno presentare la candidatura attraverso il sito forwomeninscience.com, entro il 12 febbraio 2024. Il programma, promosso in collaborazione con la commissione nazionale italiana per l’Unesco, nei suoi ventidue anni di storia, ha premiato 112 ricercatrici, supportando i loro progetti di ricerca e i loro studi nel nostro Paese. Per coinvolgere un numero più ampio di ricercatrici e per avere una maggiore compatibilità con altre Borse di studio di cui le candidate possono risultare vincitrici, da quest’anno la borsa di studio diventa un Premio. Un’apertura che vuole dare ancora una volta un segnale forte: un supporto concreto per giovani ricercatrici che potranno, grazie al Premio, portare avanti la propria attività di ricerca e il proprio progetto di studio. Verranno quindi assegnati sei premi del valore di 20.000 euro ciascuno, nei campi delle scienze della vita, scienze ambientali, matematica, fisica, chimica, ingegneria e tecnologie. Ad esaminare i progetti candidati sarà la commissione giudicatrice del Premio, composta da un panel di dieci professori universitari ed esperti scientifici italiani, tra i quali la presidente Lucia Votano, dirigente di ricerca emerita presso l’Istituto nazionale di fisica nucleare.