Sciopero trasporti, Usb: Disagi a Napoli

67

Giornata di disagi oggi a Napoli sul versante dei trasporti, per lo sciopero di 24 ore proclamato dall’Unione sindacale di base in un giorno cruciale per la mobilità, tra rientri di vacanzieri e la partita del Napoli stasera al San Paolo. La linea 1 della metropolitana è chiusa, così come la funicolare di Montesanto e la Centrale: le tre linee garantiscono le corse solo in due fasce di garanzia. La funicolare di Chiaia non effettua le fermate intermedie, e sono ferme le scale mobili dell’Azienda napoletana mobilità al Vomero. Ressa alle fermate dei bus della linea 610 per la totale adesione dei dipendenti allo sciopero. Adesione pressoché totale per le linee del deposito di Cavalleggeri Aosta, situazione diversa negli altri impianti dove il dato si attesta intorno al 30%. Dati provvisori che tenderanno a salire nelle prossime ore, soprattutto nella fascia serale dove l’Usb annuncia “il blocco totale del servizio”.