Scivola per 600 metri, alpinista muore sull’Ortles

19

Roma, 25 apr. (AdnKronos) – Un alpinista è morto dopo essere precipitato per circa 600 metri sull’Ortles. L’uomo, altoatesino di Sarentino, stava scendendo dalla vetta con un’altra persona quando è scivolato fino alla parte terminale del ghiacciaio, rischiando di travolgere altri alpinisti che in quel momento stavano salendo in cordata. Inutili i soccorsi: l’uomo è morto a causa delle gravi lesioni riportate nella caduta. Sul posto diverse squadre del Soccorso Alpino e l’elisoccorso.