Scontri a manifestazione antifascista, due arresti a Piacenza

31

Roma, 16 feb. (AdnKronos) – Sono stati arrestati dalla Polizia due dei presunti autori dell’aggressione ad un carabiniere nel corso della manifestazione di sabato scorso a Piacenza. Gli arresti sono stati eseguiti dal personale della Digos di Piacenza e di Torino.

In particolare uno dei due arresti, compiuti dalla Digos insieme ai carabinieri, è stato effettuato a Pavia nei confronti dell’uomo accusato di essersi avventato con uno scudo contro il carabiniere. A Torino è stato portato a termine l’altro arresto nei confronti di un’altra persona, accusata di aver sbilanciato il carabiniere per farlo cadere a terra.