Scoperta ‘zecca’ clandestina: sequestrati 41 milioni euro falsi

14

Napoli, 11 feb. (AdnKronos) – Scoperta una ‘zecca’ clandestina. I carabinieri della compagnia Napoli-Stella hanno scoperto e sequestrato 41 milioni di euro falsi a Torre del Greco, nel napoletano: un falsario di 67 anni è stato arrestato per detenzione di banconote false e per detenzione di strumenti destinati alla falsificazione.

Durante perquisizione nel suo domicilio, poi estesa anche ai terreni circostanti, i militari hanno scoperto un capanno dove erano stati depositati barili di plastica con dentro novanta pacchi di banconote. I militari hanno conteggiato banconote da 100 e 50 false per un totale di 41.000.000 di euro. Quelle da 100 avevano 18 numeri seriali diversi, quelle da 50 avevano 12 seriali diversi.

Nei bidoni c’erano anche i cliché: uno per fabbricare banconote da 50 e due per l’applicazione dei contrassegni sulle banconote da 50. Su 23 fogli erano impresse le stampe di prova. L’ingentissima quantità di denaro è stata sequestrata. L’arrestato è stato portato a Poggioreale.