Scossa di magnitudo 4.8, notte di paura nel Catanese

9

Palermo, 6 ott. (AdnKronos) – Momenti di paura, la notte scorsa, nel catanese, dove si è registrata una scossa di terremoto con magnitudo 4.8 che ha avuto come epicentro il paese di Santa Maria di Licodia e che ha provocato il lieve ferimento di alcune persone.

La scossa si è registrata alle 2.34 e ha provocato il crollo di parti di cornicioni in una chiesa. Paura soprattutto ad Adrano e Biancavilla ma il terremoto è stato avvertito anche nel capoluogo etneo. I social sono stati invasi per tutta a notte di post sul terremoto con persone che chiedevano notizie.