Scrittori: è morto il poeta Paul Polansky, il difensore del popolo zingaro

9

Belgrado, 27 mar. – (Adnkronos) – Lo scrittore e poeta statunitense Paul Polansky, noto per il suo impegno per la salvaguardia dei diritti umani a favore del popolo Rom nell’est dell’Europa, è morto a Nis, in Serbia, all’età di 79 anni dopo una lunga malattia. Il funerale si terrà lunedì 29 marzo a Knez Selo, sempre in Serbia.