“A Scuola di Cinema” in Campania, selezionati i 10 video finalisti: premi per 10mila euro

173

Con la chiusura della prima fase del concorso “A scuola di Cinema, Raccontando un monumento” – rivolto agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado della regione Campania – sono stati selezionati i dieci video che passeranno alla fase finale. I tre video più votati saranno proclamati vincitori e presentati nel corso di una manifestazione che si terrà il prossimo maggio. Gli istituti classificati riceveranno, a cura della Fondazione Film Commission Regione Campania, i seguenti premi: attrezzature audio video per un valore complessivo di 5.000 euro; biglietti di ingresso + 1 percorso didattico per la visita a Cinecitta’ World per un valore complessivo di 3.000 euro; biglietti di ingresso per sale cinematografiche per un valore complessivo di 2.000 euro. A selezionarli è stato un comitato di valutazione, formato da tre componenti: uno per l’Ufficio Comunicazione della Presidenza della Regione Campania; uno per la Direzione Generale Politiche culturali e Turismo; uno per la Film Commission Campania. Le dieci scuole che passano alla selezione finale sono: il Liceo Artistico Statale “G. De Chirico” di Torre Annunziata (Napoli) – classe 5A; Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Baianese Lauro” di Lauro (Avellino) – classe 4A; ISISS “G.B. Novelli” di Marcianise (Caserta) – classe 4A indirizzo Abbigliamento e Moda; Istituto Superiore Statale “F. Caracciolo-G. da Procida” di Procida (Napoli) – classe 3B; Liceo Statale Ischia di Ischia (Napoli) – classe 3A Liceo Classico; Istituto IIS IPSAR “Piranesi” di Capaccio-Paestum (Salerno) – classi 2A e 3A; Istituto d’Istruzione Superiore “Don Lorenzo Milani” di Gragnano (Napoli) – classe 3A; Liceo Scientifico “Enrico Fermi” di Aversa (Napoli) – Laboratorio di Giornalismo Crossmediale; Liceo Artistico “Boccioni / Palizzi” di Napoli – classe 5F; Liceo Statale “L. Garofano” di Capua (Caserta) – classe 4a Liceo Musicale. Dal 2 maggio, i dieci lavori selezionati saranno pubblicati sul canale Youtube della Regione Campania e sottoposti a votazione popolare per una settimana, secondo modalità che verranno precisate nei prossimi giorni sul portale della Regione Campania www.regione.campania.it.