Scuola, Costarelli (presidi Lazio): “quarantene? E’ teatro dell’assurdo, siamo sconcertati”

9

Roma, 1 dic. (Adnkronos) – “La circolare del 29 novembre è stata inoltrata dall’Usr Lazio ieri sera a tutte le scuole. La nuova ancora non è arrivata in via ufficiale. Mi sembra di stare al teatro dell’assurdo. Noi siamo sconcertati da questa modalità di gestione in cui manca il rispetto verso le scuole e le famiglie con cui noi ci dobbiamo interfacciare”. Non usa mezzi termini Cristina Costarelli, presidente dei presidi per il Lazio nel commentare all’Adnkronos il ping-pong sul protocollo quarantene. “Ci si rende conto che chi ieri si è trovato a gestire situazioni di positività in classe attivando la circolare del 29 novembre, oggi non sa più cosa fare e comunicare ai genitori?”, domanda.