Scuola, De Luca contro il ministro Bianchi: Dati mistificati, contagi cresciuti del 132%

56

Il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, definisce “dati mistificati” quelli dati dal ministro Bianchi. Lo fa n el corso della consueta diretta web del venerdì aggiungendo che “non è vero che 92% delle situazioni sono normali, è pura mistificazione”.
“I positivi in Campania nella fascia 0-13 anni – spiega De Luca – sono 29mila unità dall’11 gennaio ad oggi, negli ultimi dieci giorni. Nel territorio della Napoli 1, i positivi sono stati 5mila che se confrontati con dati degli ultimi 10 giorni del 2021 registrano un incremento del 132%”.
Definisce “eroi” i professori e ribadisce che l’unico “che non vede le emergenze è il ministro dell’Istruzione”. Poi chiama in causa il caso della scuola Salvemini. “Mi hanno scritto i docenti e mi hanno detto che lunedì in presenza c’era il 43% degli alunni, da martedì abbiamo il 28% in presenza, la situazione è caotica”.
Poi i dati sulle vaccinazioni: “Nella fascia d’età 5-11 anni abbiamo raggiunto il numero di 102mila bambini vaccinati. I bambini di questa fascia d’età sono 380mila, ma ormai stiamo andando avanti con quasi 4-5mila vaccinazioni al giorno per questa fascia d’età. Per fine gennaio possiamo arrivare a 150mila”.