Scuola del cinema, nuova sede a Napoli

63

Oggi la scuola de cinema di Napoli inaugurerà la sua nuova sede. Il progetto verrà presetnato presso il Cinema Metropolitan Sant’Anastasia alle Oggi la scuola de cinema di Napoli inaugurerà la sua nuova sede. Il progetto verrà presetnato presso il Cinema Metropolitan Sant’Anastasia alle ore 20. Tre virtuose realtà si sono unite per questo progetto: La Scuola di Cinema di Napoli di Roberta Inarta e Carlo Picone, l’associazione Girando intorno al Vesuvio di Marinella Gifuni e Candida Gifuni, e la Ubs service di Rossella Iorio. I tre sodalizi mettono a disposizione il proprio bagaglio di esperienze e professionalità nell’ambito della formazione cinematografica, organizzazione di eventi, produzioni per il cinema e casting, creando la prima scuola di cinema attiva nei Paesi Vesuviani, bacino ideale per la diffusione di arte e cultura. L’idea di un polo culturale orientato alla formazione nei mestieri del cinema e della televisione è rivolta, come è naturale, ai giovani, in particolare quelli a rischio. Un polo culturale, sulle arti e i mestieri del cinema e della televisione, che abbraccia tutti i pesi vesuviani. All’inaugurazione saranno presenti di molti professionisti del settore che appoggiano l’iniziativa. Salvatore Esposito, attore rivelazione 2014 protagonista della serie tv Gomorra nel ruolo di Genny Savastano, il quale ha mosso i primi passi proprio nella Scuola di Cinema di Napoli dove ora insegna recitazione; Maria Bolignano, attrice impegnata attualmente nel noto programma Made in Sud. Walter Lippa, attore, noto a tutti come “Carluciello” della serie tv Gomorra e docente della Scuola di Cinema; Carlo Fumo, regista salernitano e direttore artistico del Festival “Italian Movie Award”; Franceso Paolantoni, attore teatrale televisivo e cinematografico; Nunzia Schiano, attrice di teatro e cinema, nota al pubblico con il ruolo della madre di Alessandro Siani in Benvenuti al Sud e Gennaro Silvestro: attore celebre principalmente per il suo ruolo dell’agente Francesco Silla, nella serie televisiva di Rai 3. La presentazione sarà moderata dall’attrice, doppiatrice Rai e speaker di Radio Kiss Kiss docente di dizione presso la Scuola di Cinema, Fabiana Sera.